Pulsante cerca

People

Francesco Antonio Scullica

Politecnico di Milano / Professore



Francesco Scullica, architetto, Ph.d in Architettura degli interni, è professore associato in Disegno Industriale presso il Dipartimento di Design, del Politecnico di Milano, presso cui ha una lunga esperienza di ricerca, didattica e consulenza nell’ambito del sistema design del Politecnico, iniziata nei primi anni ’90 con la collaborazione ai corsi di Architettura degli Interni e Design tenuti presso il Politecnico di Milano dal prof A. Dell’Acqua Bellavitis, con cui ha iniziato a collaborare anche ad attività di ricerca e professionale.

I suoi principali temi di ricerca, didattica e consulenza riguardano l’interior design in relazione al settore dell’ospitalità, del retail design, del design degli spazi ufficio, fino al design del prodotto d’arredo e alla relazione fra interior design e progettazione accessibile/design for all: su queste tematiche è autore di diverse monografie, saggi, articoli, curatela di volumi e pubblicazioni in atti di convegno per case editrici e riviste italiane e internazionali. Fra il 2004 e il 2011 Ha collaborato al coordinamento scientifico del corso di laurea in design degli interni della Facoltà/Scuola del Design del Politecnico di Milano, svolgendo il ruolo di segretario (fra il 2004 e i 2009) e di coordinatore della laurea triennale (fra il 2009 e il 2011). Da tempo svolge il ruolo di promotore per la mobilità internazionale per la scuola design ed ha svolto diverse lezioni, conferenze, e workshop progettuali presso scuole di design straniere. Dal 2012 è direttore scientifico del Master in Interior Design del Politecnico di Milano- POLI.design (arrivato alla XVI edizione) , di cui è stato co-progettista (nel 2003-2004) e poi coordinatore scientifico e vicedirettore. Sempre con riferimento alla formazione specialistica è co-direttore (direttore scientifico prof Giuliano Simonelli) dell’Esecutive Management Design Master for Innovative Enviroments, master istituito fra il Politecnico di Milano (MIP e POLI.design) e la Tongji University di Shanghai (arrivato alla VI edizione).

Nel maggio 2017, in relazione ad un’attività di ricerca coordinata presso il dipartimento di design ha promosso e coordinato scientificamente la conferenza internazionale “HOW” dedicata alle nuove identità degli spazi ibridi, fra ospitalità e ufficio, tenutasi presso il Politecnico di Milano e con la partecipazione di scuole internazionali (comitato scientifico: F. Scullica, S. Piardi, G. Simonelli, A. Anzani, L. Guerrini, M. Bertolo, E. Elgani, M. R. Fossati, C. Pagni, G. Veronese).

Molti i suoi interventi in qualità di moderatore/coordinatore scientifico e relatore presso convegni sui temi dell’interior design, anche durante la Milano Design Week, o su specifici eventi dedicati al settore dell’ospitalità e dell’interior design in Italia e all’estero, come nell’ambito della tavola rotonda/convegno, promosso da INTERNI Magazine e dedicata al tema delle “Icone” del Design, presso la Shanghai Design Week (novembre 2017). Nell’ambito del Italian Design Day del 1 marzo 2018, è stato nominato Ambasciatore del Design, presso RIGA- LETTONIA, svolgendo conferenze presso la RTU- Riga Tchnical University e la Accademia d’Arte e Design della Lettonia.

Dal settembre 2017, è coordinatore scientifico e curatore della mostra-evento HOMI-Hybrid Lounge (arrivata alla Terza edizione), presso HOMI- Fiera Milano, sul rapporto fra nuove tendenze nel settore dei materiali, finiture e complementi per l’interior design in relazione ai nuovi life-styles.

Ha fatto parte del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in architettura degli interni e attualmente fa parte del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Design, entrambi presso il Politecnico di Milano.