Pulsante cerca Cerca

Marco Sammicheli

Abitare Design Curator

Marco Sammicheli (Fano, 1979), è Abitare design curator e dal 2011 è docente a contratto presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano.
Laureato in Scienze della Comunicazione a Siena, si è perfezionato alla Bauhaus-Universität di Weimar e ha conseguito un dottorato tra il Politecnico di Milano e la Pontificia Universidad Católica de Chile.
Ha curato progetti e scritto testi per il Museo del Novecento e la Galleria d’Arte Moderna di Milano, il m.a.x. museo di Chiasso, la Galleria d’Arte Moderna di Torino, il Vitra Design Museum di Weil am Rhein, l’Holon Design Museum. Nel biennio 2012-2013 ha diretto il magazine Zero e nel 2014 è stato tra i contributor invitati da Rem Koolhaas alla 14.Mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia dove, all’interno della mostra “Monditalia”, ha presentato i progetti di ricerca “Designing the sacred” e “Assisi laboratory” dedicati al design per il sacro e al rapporto tra città e patrimonio. Recentemente ha promosso “Resident designer”, un programma di residenza per designer presso l’Ambasciata d’Italia a Copenhagen, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura.
È columnist di Casa Vogue, L’Uomo Vogue e La Domenica de Il Sole 24 Ore, su temi legati alla cultura del progetto e per Abitare ha curato anche un numero monografico su Zaha Hadid tradotto in inglese e cinese.
Vive e lavora a Milano.