Pulsante cerca Cerca

Claudio Luti

Presidente Kartell / Presidente Salone del Mobile.Milano

Claudio Luti nasce nel 1946 a Milano. Sempre a Milano, si laurea in Economia e Commercio, presso l’Università Cattolica. Dopo una breve esperienza presso un noto studio commercialista, nel 1975 intraprende l’attività in proprio, iniziando a collaborare con aziende del settore moda e alcuni stilisti che diventeranno poi icone del Made in Italy nel mondo. Sono gli anni ’75-’76, un momento di grande fervore generale, in cui gli stilisti milanesi, pur con modeste strutture e capacità manageriali, intuiscono le potenzialità di sviluppo della moda pret-à-porter e le opportunità di business. Nel 1977 Claudio Luti inizia a collaborare con Gianni Versace e, dopo un breve periodo in cui svolge contemporaneamente le attività di commercialista e manager, diventa nello stesso anno Amministratore Delegato dell’azienda. Guida brillantemente Gianni Versace SpA per dieci anni, lavorando a stretto contatto con il famoso stilista e assimilandone le indiscusse capacità e la proverbiale grinta. Nel 1988 lascia Versace ed acquista Kartell, società di cui oggi è Presidente e proprietario. Entrato in azienda in un momento di temporanea e, forse, fisiologica “stanchezza”, nel giro di qualche anno impone innovazioni tecnologiche e stilistiche, rinnovando il catalogo. Rispettando “l’anima” di Kartell, il suo know-how, la vincente strategia industriale, intuisce la necessità di portare avanti una differente ricerca sul prodotto e sul materiale, contribuendo a liberare la plastica della connotazione, tipica degli anni ottanta, di materiale “cheap”. Luti chiama così a collaborare grandi nomi del design internazionale, Philippe Starck per primo, e, successivamente, Vico Magistretti, Ferruccio Laviani, Antonio Citterio, Ron Arad e molti altri. Dà inoltre il via a un importante progetto di retail, sviluppando negli anni la rete distributiva monomarca, il principale strumento per comunicare l’identità del brand Kartell; ad oggi, il marchio conta ben 120 Flagship store in 96 paesi del mondo. Claudio Luti è anche Consigliere di PM Group, gruppo internazionale che ha come finalità lo sviluppo di sistemi per il sollevamento ed il lavoro in altezza.